ESCHE VIVE

BIGATTINO

BIGATTINO
BIGATTINO

Caratteristiche: Il bigattino o larva di mosca (sarcophaga carnaria) è di colore bianco avorio anche se in commercio si trovano larve colorate artificialmente(rosse, gialle verdi). Spesso viene usata per la pasturazione che è molto gradita a spigole, orate,saraghi, muggini, aguglie.

 

Conservazione:+0 +4 dura parecchie settimane se ottimamente conservata Reperibile tutto l’anno

Tecnica d'impiego:Ideale per tutte le tecniche di pesca; galleggiante, fondo, mezzofondo (ledgering).

KOREANO

KOREANO
KOREANO

Caratteristiche: La PERINEREIS AIBUHITENSIS volgarmente chiamata saltarello coreano, e' un anellide semicilindrico dai bordi cigliati. Ha una lunghezza di circa 5/15 cm. ,un colore che varia dal rosso bruno al verde, e la sua caratteristica principale e' la grande vivacita', che mantiene anche dopo l'innesco sull'amo. Questa sua caratteristica lo rende molto appetibile da tutti i tipi di pesce ma soprattutto da quelli che amano stazionare a mezz'acqua.

Conservazione:Il verme coreano e' molto facile da conservare, basta metterlo in un comune frigorifero di casa. Cosi' facendo si puo' mantenere vivo anche per piu' di due settimane. Viene venduto in scatolette contenenti circa 10/20 pz,. ed e' facile da reperire in tutti i negozi di pesca in qualsiasi periodo dell'anno.

Tecnica d'impiego: Dato il rapporto quantita'/prezzo e' sicuramente l'esca piu' usata in tutti i tipi di pesca, dal Surfcasting al Bolentino, dalla pesca a fondo a quella col galleggiante. Ottimo per la pesca delle spigole nei porti e alla foce dei fiumi e per le orate dalle scogliere.

BIBI

BIBI
BIBI

Caratteristiche: Lo SIPUNCULUS NUDUS, in realta' non e' un anellide, ma un oloturioide dal corpo tozzo ed elastico di colore rosa tenue con riflessi iridescenti. Si rivela un esca molto selettiva rivolta a grosse orate e saraghi, solitamente ignorato dalla minutaglia. La sua caratteristica principale e' il forte potere catturante del "liquido" che e' contenuto all'interno del suo corpo.E' importante quindi che durante l'innesco si limiti la fuoriuscita di questo liquido.

Conservazione:Si conserva facilmente per circa una settimana se tenuto a temperature fra i 14 e i 18 gradi. Viene venduto in scatolette da 5 a 15 pz ( a secondo della grandezza) contenenti una spugnetta assorbente.

Tecnica d'impiego: Esca principe del surfcasting non agonistico, volto alla ricerca di grosse Orate e Saraghi. e' particolarmente apprezzato dalle Ombrine. E' sicuramente l'esca piu' utilizzata quando si organizzano battute di pesca nelle isole e sulle coste della Croazia. Viene utilizzato anche per innescare coffe, palamiti e "boette".

AMERICANO

AMERICANO
AMERICANO

Caratteristiche: Il verme Americano o canadese (GLICERA DRIBANCHIATA), e' un verme molto ricco di sangue dal colore rosa vivace e dal corpo cilindrico. La sua lunghezza media e' di circa 6- 10 cm. ma puo' raggiungere dimensioni anche superiori al metro!! E' un verme molto robusto, capace di reggere quindi anche ai lanci piu' esasperati. E' considerato un esca generica, visto che e' appetibile dalla maggior parte dei pesci di mare. Ha un apparato boccale estroflettente munito di 4 uncini e infligge dei morsi che possono essere molto dolorosi.

Conservazione:E' una delle esche piu' reperibili nei negozi di pesca durante tutto l'anno e anche fra le piu' facili da conservare. Infatti se tenuto a temperature prossime allo zero, puo' durare anche qualche settimana. E' importante mantenerlo freddo per evitare che mordendosi fra di loro muoiano. Viene venduto (4/5 pz.) confezionato in scatolette di polistirolo contenenti sabbia.

Tecnica d'impiego: Nella pesca a Surfcasting o Fondo, vengono preferiti i vermi piu' piccoli sia per la loro capacita' di resistere ai lanci piu' lunghi sia per la possibilita' di presentare alla preda un verme intero. Nella pesca a bolentino vengono preferiti per una questione di economia i vermi piu' grossi, che possono essere, con le accortezze necessarie, fatti a pezzi. Col mare mosso, viene spesso utilizzato per la pesca alla spigola nel sottoriva. In questo caso sono da preferire gli esemplari piu' grossi. Mormore, Orate, Ombrine, Spigole ,Saraghi e Fragolini difficilmente resisteranno al vostro Americano se ben presentato!!

SPAGNOLO (MURIDDU)

SPAGNOLO (MURIDDU)
SPAGNOLO (MURIDDU)

Caratteristiche: Il MARPHISA SANGUINEA e' un veme di colore che varia dal rosso mattone al bruno. Ha una consistenza molto dura, e' poco vivace, ma emana dei forti umori dopo essere stato innescato.

Conservazione:Viene conservato ad una temperatura fra i 10 e i 14 gradi, e puo' durare una settimana al massimo. E' reperibile tutto l'anno, a meno che ne venga impedita la "cattura" per le maree contraree. Si vende in scatole che contengono 6 /8 pz.

Tecnica d'impiego: Molti anni fa era l'esca piu' apprezzata per la pesca a fondo, oggi e' stato rilegato in disparte dalla commercializzazione dell'arenicola. Viene utilizzato anche nel surfcasting e nel bolentino come alternativa alle esche tradizionali. Ottimo anche per la pesca in "buca" dalle scogliere con la tecnica del galleggiante.

ARENICOLA (NAPOLETANO)

ARENICOLA

Caratteristiche: L'Arenicola (LUMBRINERIS LUTEI), appartiene alla famiglia degli anellidi , e' di colore rosso con riflessi iridescenti molto attiranti soprattutto di notte. Ha una lunghezza variabile da 15 ad oltre 40 cm ed un diametro che varia da 1 a 2,5 mm. E' un verme molto sanguinolento, e proprio per questo molto appetito, che vive immerso nella sabbia a ridosso degli scogli su fondali da poche decine di cm ad alcuni metri, si nutre di materiale organico in decomposizione . Viene molto usata dai garisti per gli umori che emana dopo l'innesco all'amo.

Conservazione:La sua conservazione dipende dal periodo dell'anno, ma soprattutto dalla necessita' che i vermi siano perfettamente integri!! Da Ottobre ad Maggio, puo' essere conservata per parecchio tempo (anche mesi!!), avendo cura di cambiargli l'acqua (di mare) una volta la settimana. Il luogo migliore e' la cantina della nostra abitazione. Nei mesi estivi, bisogna aver cura di mantenere la sua temperatura prossima ai 16/ 20 gradi e assolutamente evitare forti sbalzi di temperatura (e' utile dotarsi di un frigo portatile e di siberini che pero' non devono mai venire a contatto direttamente con la scatola di polistirolo). Nonostante queste accortezze, sara' pero' difficile conservarla per piu' di una settimana (solamente qualche giorno nel mese di Giugno, quando "va in amore!!"). La sua reperibilita' nei negozi di pesca e' buona, viene venduta in scatole di polistirolo con 5/ 6 pz dentro. Va distinta l' Arenicola "Napoletana" da quella "Spagnola". La prima e' molto piu' adescante della seconda e si riconosce per il fatto che e' piu' rossa e meno verdastra nella zona della testa, ma e' anche piu' delicata.

Tecnica d'impiego: Viene utilizzata in tutti i tipi di pesca, ma soprattutto nel Surfcasting e nella pesca a Fondo. E' un esca da mare calmo o poco mosso , micidiale per le mormore e ottima per un gran numero di altre specie quali ombrine , orate, triglie, saraghi, spigole , risulta comunque ben appetita da pressochè tutte le altre specie. Data la sua versatilità e' l'esca principe delle gare : se ne usano in media dalle 3alle 10 scatole per manche.

CAMOLA DEL MIELE

CAMOLA
CAMOLA

Caratteristiche: esca più usata per la trota dopo il verme. Questa reperibile in barattolini nei negozi. Ricordiamoci che e’ un esca molto delicata, usiamo ami a filo sottile con paletta piccola per non rovinare l’innesco stando attenti a non far uscire il liquido della camola, altrimenti si svuoterà e risulterà inefficace.In commercio esistono anche le camole (vive e mummificate) colorate: verdi, rosse, gialle, queste saranno efficaci con le trote di semina, mentre sulle autoctone non faran nessun effetto , tranne quelle di color verde che per via del colore assomigliano ai bruchetti che stanno sulle foglie degli alberi.
Conservazione:Si conserva facilmente per circa una settimana se tenuto a temperature fra i 14 e i 18 gradi.

LOMBRICO

LOMBRICO
LOMBRICO

Caratteristiche: Senza dubbio il verme o lombrico di terra è l’esca più usata. Sicuramente conosciuta da tutti i pesci. La troviamo in natura quasi ovunque e nei negozi di pesca specializzati anche in comodi vasetti.E’ un esca molto delicata rispetto al verme di terra, di misura più piccola, la troviamo nei rigagnoli in mezzo alla terra bagnata (fango) o sotto le foglie marcescenti.
Conservazione:La loro conservazione deve esser fatta in vasetti con all’interno del fango prelevato dallo stesso posto dove li troviamo, ricordandoci di tener sempre bagnata la terra altrimenti moriranno. Anche quì daremo un pezzo di verdura ogni tanto.

RIMINI

RIMINI
RIMINI

Caratteristiche: L’Eunice Aphroditois chiamato Verme di Rimini o Vermara è molto usato nel Surfcasting per la buona tenuta sull’amo anche nei lanci più ardui. Oltre che ad essere molto sanguinolento, una delle principali caratteristiche è la sua fosforescenza che lo rende efficace nella pesca notturno o negli alti fondali dove penetra poca luce. Ideale per tutti i pesci di fondo.

Conservazione:+10°/+12° Dura parecchie settimane se ottimamente conservata. Reperibile tutto l’anno.

Tecnica d'impiego: Viene innescato a pezzi che vengono tagliati a partire dalla coda facendo molta attenzione a non farsi mordere. Generalmente si usano ami a gambo lungo e l’operazione può essere facilitata utilizzando aghi da innesco e filo elastico. Essendo un’esca selettiva (non viene rovinata dalla minutaglia) si usano inneschi di generose dimensioni ….anche di una decina di cm.

CORDELLA

CORDELLA
CORDELLA

 

Caratteristiche

E’ un verme molto lungo e voluminoso.

Recupero

In negozio è reperibile solo in primavera ed estate.

Conservazione

Non occorre tenerlo in frigorifero.
Temperatura di Conservazione: da +20° a + 25°

Tecnica di Impiego:

Può essere usato nella pesca a fondo sia con zavorre leggere che pesanti ( Beach ledgering e Surf casting )

Innesco

Viene utilizzata a pezzi cominciando dalla coda per mantenerlo vivo più a lungo. Spesso lo si preferisce innescare assieme ad un pezzo di arenicola che lo rende davvero micidiale.

Periodo di Impiego

Primavera ed Estate.

Prede

Saraghi, orate, mormore e tutti i pesci di fondo.